E’ tempo di regali, anche per la tua auto! Check-up auto invernale: ecco i controlli da effettuare per farla felice!

L’inverno sta arrivando ed è veramente un periodo difficile per le nostre automobili. Queste condizioni climatiche rischiano di compromettere il funzionamento efficiente di molte componenti dell’auto.

Di seguito trovate i nostri consigli per il migliore check-up auto invernale!

 

Dischi e Pastiglie

Il sistema frenante è un componente fondamentale nel garantire la sicurezza e incolumità del guidatore e dei passeggeri.

Controllare lo stato dei dischi è fondamentale. Il freddo estremo, la pioggia ed il ghiaccio, anche se possano sembrare innocui per il metallo del disco, rappresentano invece una possibile minaccia. Le pastiglie vanno sempre controllate con attenzione, anche nel caso delle automobili più recenti che presentano un’apposita spia di avviso per il cambio.

Osservate la superficie dei dischi, se possibile. Già questo potrebbe essere un indicatore dello stato di salute del sistema frenante. Ma qualora vogliate approfondire, rivolgersi al meccanico di fiducia rimane la scelta migliore.

 

Sterzo e Tiranteria

Un altro elemento da controllare durante il check-up auto invernale è la tiranteria dello sterzo. Le gelate invernali, infatti, potrebbero intaccare le guarnizioni e le cuffie dello sterzo facendo permeare umidità nella cremagliera.

Questo renderebbe la sterzata meno efficace a causa dell’usura dei meccanismi interni provocando, nel peggiore dei casi, la rottura dell’intera scatola guida.

In questo caso un ingrassaggio delle parti a più diretto contatto con gli agenti atmosferici è una buona ed economica soluzione.

 

Batteria

Il freddo eccessivo intacca le lastre di piombo immerse nell’acido, ossidandole ad una maggiore velocità e facendo perdere in minor tempo la capacità di mettere in atto il processo elettrolitico utile a generare corrente elettrica.

Questo problema non si verifica, fortunatamente, con tutte le batterie presenti sul mercato. Optare infatti per una batteria a gel potrebbe essere un’ottima soluzione preventiva, per evitare di restare a piedi in queste fredde mattine invernali!

 

Ammortizzatori e Sospensioni

Gli ammortizzatori hanno un ruolo fondamentale nella guida. Se da un lato migliorano il comfort alla guida, dall’altro hanno l’obiettivo di mantenere l’auto stabilizzata al suolo.

Tutto il sistema di sospensione funziona in perfetta sincronia all’interno di una vettura, garantendo anche una migliore frenata dell’auto attraverso la stabilizzazione della massa sospesa. Con le condizioni metereologiche avverse, tipicamente invernali, la tenuta di strada e la frenata sono fondamentali per la sicurezza nostra e degli altri.

 

Livelli dei Liquidi e tergicristalli

Olio motore, liquido del radiatore e vaschetta tergicristalli. Questi tre liquidi sono quelli che potete controllare in autonomia, senza l’ausilio di un meccanico.

Quello che bisogna controllare con maggiore scrupolo è sicuramente l’olio motore, che ha lo scopo di lubrificare e raffreddare il motore.

Uno degli elementi più sottovalutati e meno considerati nel check-up auto invernale, o più generalmente nei controlli di routine, sono proprio le spazzole tergicristalli.

Eppure basta una semplice pioggia a farci capire quale funzione e ruolo fondamentale hanno nel permetterci di guidare in sicurezza!

 

Impianto Luci

Con il buio che arriva già nelle prime ore del pomeriggio, il funzionamento delle luci (fari, frecce, fendinebbia) diviene uno dei controlli fondamentali del check-up auto invernale.

Non fate l’errore di credere che l’impianto luci abbia il solo e unico scopo di permettervi una migliore visione: come è importante vedere, lo è altrettanto essere visti. Con la pioggia o durante una tempesta di neve questo diventa fondamentale

 

Cinghia Servizi

La cinghia servizi è tra controlli invernali da effettuare. Questa ha una funzione molto importante, sebbene considerata secondaria rispetto alla cinghia di distribuzione.

Infatti questa permette il movimento e la rotazione di alcune tra le più importanti componenti della vettura tra cui l’alternatore, il servosterzo, il compressore del clima e in buona parte delle auto anche della pompa acqua.

Essendo a contatto con organi essenziali, per il corretto funzionamento della vettura, consigliamo di farla controllare almeno ogni sei mesi. Eventuali graffi o tagli su di essa sono sintomatici di una sostituzione da effettuare!

 

Pneumatici

Il freddo ha un effetto aggressivo sulla gomma di cui sono costituiti gli pneumatici, oltre ad innescare la perdita di pressione.

Un buon check-up auto invernale deve tenere conto di questo controllo, che permette una migliore guidabilità e direzionalità della vettura, anche nelle situazioni più impervie.

 

Il Check up invernale che ti offriamo nelle nostre officine di Bologna e Ravenna comprende:

 

  • STATO DELLE SOSPENSIONI
  • FRENI ANTERIORI E POSTERIORI
  • LUCI
  • STATO DELLA BATTERIA
  • TERGICRISTALLI
  • VERIFICA LIVELLO LIQUIDO DI RAFFREDDAMENTO
  • VERIFICA DI LIVELLO OLIO MOTORE
  • CINGHIA SERVIZI
  • CONTROLLO STERZO E TIRANTERIA
  • VERIFICA USURA E PRESSIONE PNEUMATICI
  • VERIFICA DELLA SCADENZA DELLA REVISIONE

 

Le nostre officine sono dedicate ai servizi di riparazione, manutenzione e revisione di veicoli di ogni marca e modello.

Siamo inoltre officine autorizzate per Hyundai, Suzuki, DR, EVO, Mitsubishi, Mazda e SSangyong.

📲Per richiesta informazioni contattaci al numero 051 6382 200.

⏰ Siamo aperti dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 19; il sabato dalle 08:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 18:00

 

Condividi Posts:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Altri Posts:

Nuova KONA Electric XLINE

➡ Vieni nei nostri showroom di Bologna e Ravenna per scoprire la Nuova KONA Electric XLINE 64 kwh 204 CV, autonomia WLPT 484 Km, da

Richiesta Informazioni

Sono interessato a: